Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

18 gennaio 2009

Lettere d'amore









Dove sono quelle lunghe,
meravigliose lettere d'amore che si scrivevano un tempo,
per guardarsi dentro,
per trovare le parole più squisite,
per rivivere esaltati dalle parole,
i bei momenti vissuti insieme?


Sparite.

Sostituite da qualche sms o mail con vocabolario sintetico-pragmatico o da più sbrigative telefonate.

Invece, l'accingersi a scrivere una lettera era già un gesto di attenzione e d'amore,
si pensava,
al crepuscolo,
quando le ombre lunghe cancellano il mondo,
per soffermarsi sui propri sentimenti.

Si cercano le parole per comunicare qualcosa che deve essere interpretato per quello che è,
non frainteso.


La lettera consentiva di dire tutto,
anche quello che a voce sarebbe parso sciocco,
troppo sentimentale,
troppo audace o aggressivo: ma soprattutto poteva essere letta più volte,
finchè i pensieri non fossero scesi nel profondo del cuore....

Mentre le parole,
per belle che siano,
si fermano prima,
si logorano rapidamente e solo se hanno fortuna,
si trasformano in musica.



La vita delle lettere d'amore è lunghissima,
talvolta più del sentimento che le ha espresse: conservate,
ne fanno affiorare l'incanto e la tenerezza a distanza di molti mesi, anni.

Noi,
protagonisti di questo tempo,
che ci condanna al ruolo di fruitori veloci,
non sapremo mai ritrovare le emozioni regalate prendendo in mano una lettera che ci parla del passato,
negandoci la coccola più squisita,
la più fine forma di comunicazione...

E' così che anche l'amore ha perso un alleato prezioso: la lettera,
da aprire e ripiegare migliaia di volte,
da far ingiallire nella scatola dei ricordi più belli,
uno strumento capace di rendere eterno un sentimento....

La lettera,
col suo francobollo timbrato e col contenuto di affetti,
di dolori… di sogni.














9 commenti:

  1. ciao a tutti e buona domenica....che meraviglia sentire ,leggendo cio' che hai scritto,sentire il come lo esprimi,sentire la tua voce transitare dalla punta della penna e trasformarsi in versi,si udibile leggendolo,meraviglioso........

    Scrivi qualcosa per me
    scrivi una frase per me
    quando saremo soli poi, io la cantero' vedrai
    scrivi le cose che non mi dici mai.
    scrivi quello che fai
    scrivi piu' forte che puoi
    il cuore di una canzone batte veloce non lo sai
    scrivi qualcosa che non hai detto mai.
    grandi deserti liberta'
    lettere perse chissa' dove, da te e da me
    scrivi qualcosa che non hai detto mai.
    scrivi qualcosa con me
    scrivi pensando che c'e'
    qualche distanza in meno se, lo possiamo fare noi
    scrivi di quello che non hai detto mai.
    cerca nel fondo di te
    apri le porte segrete
    dammi una frase unica, forse un po' ne soffrirai
    scrivi le cose che non hai detto mai.
    grandi deserti liberta'
    lettere perse chissa' dove, da te e da me
    scrivi qualcosa che non hai detto mai ..............smack mon amourrrrrr

    RispondiElimina
  2. come sono cambiati i tempi....buona domenica

    RispondiElimina
  3. "verba volant... scripta manent".... per questo che molti sentimenti sembrano volare via al primo soffio di vento...

    buona domenica a tutti

    RispondiElimina
  4. Paola, thanks. Good to see you. May I clarify that there are two poems here. The first is by William blake with regards to inequality in terms of race. The second is a poem (occupied territory funk) by my brother. It is the latter which refers to conflicts in countries at war. You may listen to 'occupied territory funk' here

    Your blog reeks of creativity. Splendid

    RispondiElimina
  5. Cara Paola, ti dò pienamente ragione, prima almeno comunicavamo con più sentimento, adesso è molto più freddo il comunicare. Io con questo blog invece ho trovato la comunicazione che era veramente tanto che non facevo, ti dà anche l'opportunità di conoscere persone di qualsiasi età e confrontarti con loro. Ti mando un caloroso abbraccio e un fortissimo SMACK buona domenica da Sabrina!

    RispondiElimina
  6. Paola, concordo...ora tutto è limitato, freddo..
    Sono i tempi che corrono, e noi corriamo dietro il tempo...una continua rincorsa...MAI UNO STOP!!..
    Associo molto il tempo frenetico come una vera magagna per la nostra vita..
    Anche scrivere ci vuole tempo, ci vogliono idee, sentimenti, e se non hai tempo non riesci a trasferire veramente quello che hai in testa..
    Quindi bisogna prima RIPRENDERSI il tempo, il resto vien da se..
    Un bacione e buona domenica.

    RispondiElimina
  7. Mi piace moltissimo questoi blog! Complimentoni, vai dritto dritto al cuore! Ti va di passare da me? Ne ho aperto uno fumettoso da poco, magari facciamo a scambio link! Mi trovi su www.animaliordinari.blogspot.com

    ciaugh! Pierluigi

    RispondiElimina
  8. Ciao Paoletta hai proprio ragione le lettere non esistono più, siamo diventati pigri e con i mezzi a disposizione si tralasciano quelle piacevoli sensazioni che può dare nell'aprire una lettera d'amore.
    Quasi quasi ne scrivo una mi hai dato un incentivo..chissà se sarà accettata?
    Smackkkkkkkkkk tesorino

    RispondiElimina
  9. Cara Paola, ti dedico quanto segue e buona domenica

    E' Iniziata la guerra degli abbracci
    porta questo abbraccio a 10 persone,
    inclusa la persona che te lo porta
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio
    abbraccio

    Tu sei appena stato abbracciato/a
    lui abbraccia la sua lei
    abbracciamo gli amici ed i nemici, il mondo intero.
    L'abbraccio è il più grande gesto d'amore può far risplendere una giornata,tutti abbiamo bisogno di un abbraccio.
    Distribuiamo amore virtuale con un abbraccio.
    Io ti dò il mio abbraccio!!!

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012