Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

30 dicembre 2013

Il primo giorno dell’anno










In ogni bollicina dei vostri brindisi 
troverete i miei migliori auguri 
di Buon Anno 2014 





Lo distinguiamo dagli altri
come se fosse un cavallino
diverso da tutti i cavalli.


Gli adorniamo la fronte con un nastro
gli posiamo sul collo sonagli colorati
e a mezzanotte lo andiamo a ricevere
come se fosse un esploratore 
che scende da una stella.


Come il pane assomiglia al pane di ieri
come un anello a tutti gli anelli...
La terra accoglierà questo giorno 
dorato, grigio, celeste 
lo dispiegherà in colline 
lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia 
e poi lo avvolgerà nell'ombra.


Eppure
piccola porta della speranza
nuovo giorno dell’anno 
sebbene tu sia agli altri 
come i pani a ogni altro pane 
ci prepariamo a viverti in altro modo 
ci prepariamo a mangiare, a fiorire a sperare.



(Pablo Neruda)






23 dicembre 2013

Natale 2013










Momenti magici per un'attesa gioiosa… 
strade e vetrine si riempiono di luci…





si preparano albero e presepe…




si corre a caccia dei regali per i nostri cari…




si pensa al menù per deliziare parenti e amici…




Una magia che si ripete ogni anno in tutto il mondo eppure se ce lo togliessero saremmo perduti…




Forse perché ci fa tornare bambini…





o perché ci dà quel senso di calore…




ma al Natale… 
piaccia o no… 
non si rinuncia…



Quindi... 
auguro a tutti voi 
e alle vostre famiglie 
un Felice Natale











16 dicembre 2013

Quanto “pepe” c’è nella vostra intimità?












Nella vita di coppia c’è chi vive l’intesa con il proprio compagno o compagna in modo molto passionale e seducente, chi abbastanza e chi, infine, poco perché per carattere è più riservato e introverso.




Quanto è “piccante” la vostra intesa con il partner scopritelo con questo test:



1 – Secondo voi, qual è il modo di comunicare più “efficace”?

A – sussurrare all’orecchio

B – accompagnare le parole con i gesti

C – scandire bene le parole pronunciando sillaba dopo sillaba


2 – Volete stupire il vostro partner e regalargli o regalarle momenti d’intimità più “intensi”.
Che cosa pensate di fare?

A – gli o le fate omaggio di un foulard e lasciate spazio alla fantasia

B – ricorrete a carezze e baci un po’ più audaci

C – cercate di dimostrare tutto il vostro amore lasciandovi andare il più possibile


3 – Quale di questi odori è per voi più piacevole?

A  - il profumo della pelle del partner

B – i profumi della natura… la pioggia, l’erba bagnata

C – il profumo dei dolci che vi preparava vostra madre quando eravate bambini


4 – Secondo voi, la lettera “a” di amore a quale aggettivo che inizia per “a” si adatta maggiormente?

A – audace

B – appassionato

C – amorevole


5 – In base a quale criterio scegliete un abito da regalare al partner?

A – in base a quanto esalta il suo fisico

B – in base alla qualità della stoffa e al taglio

C – al rapporto qualità-prezzo


6 – Che cosa vi rende particolarmente felici?

A – uno sguardo intrigante e pieno di promesse lanciato dal vostro partner

B – una buona cena davanti a un bel bicchiere di vino

C – una bella dormita dopo una intensa e stancante giornata di lavoro


7 – Che cosa non può mancare, secondo voi, nella vita di coppia?

A – le fantasie e la complicità

B – i sentimenti

C – la sincerità e la fiducia


8 – Durante una vacanza al mare qual è la situazione che vorreste vivere con il partner?

A – un bagno a mezzanotte voi due da soli

B – una festa in costume da bagno dove vi date alle danze folli

C – una passeggiata sulla spiaggia al tramonto mano nella mano




Soluzioni del test :

Molto – Abbastanza - Poco

Andiamo a scoprirlo




“A” = MOLTO

La vostra intimità è molto “pepata” poiché siete persone molto passionali e vi piace sedurre e “intrigare” il partner.

Siete sempre alla ricerca di nuovi stimoli e di nuove sensazioni, amate dare spazio a tutti i vostri desideri, poiché per voi la componente fisica è fondamentale per l’armonia della vostra coppia.

Vi piace colorare la vostra intimità con la fantasia e amate condividere con il partner tutto, anche quello che è un po’ trasgressivo.

Siete spesso spregiudicati e a volte rischiate di esagerare.

Fate attenzione poiché nella coppia la componente intima e sensuale è importante, ma lo sono anche i sentimenti.

Sforzatevi, quindi, di arricchire la vostra intimità di tenerezza e dolcezza e fate comprendere al partner che non siete interessati solo alla sfera intima.




“B” = ABBASTANZA

La vostra intimità è “pepata” ma non tantissimo poiché preferite non eccedere con la passionalità.

Il vostro equilibrio e la vostra razionalità vi portano spesso a “limitare” un po’ le vostre fantasie e i vostri desideri.

In realtà siete persone che vivono l’intimità con spontaneità e naturalezza, ma a volte vi frenate un po’ troppo poiché avete paura di esagerare, di sembrare troppo audaci e quindi di infastidire il partner.

Cercate invece di “insaporire” maggiormente la vostra intimità, lasciando fluire le vostre sensazioni.

Nell’intimità dovete farvi guidare di più dalla vostra sensualità e dalla vostra passione.

Sforzatevi quindi di aumentare l’elemento “piccante” nella vostra coppia e vedrete che la vostra intesa sarà davvero appagante.




“C” = POCO

La vostra intimità è poco “pepata” e a volte può sembrare un po’ “insipida” poiché per carattere siete molto riservati e vivete l’intesa intima con molto autocontrollo.

Siete portati a frenare le vostre sensazioni e a non lasciarvi andare anche perché mantenere il controllo vi consente di pensare di più alla felicità del partner.

La passionalità in un certo senso non è nelle vostre corde e prediligete la componente dolce ed emotiva.

Ma è proprio a causa di questa vostra scarsa passionalità che rischiate di raffreddare troppo la vostra intesa di coppia.

Sforzatevi di aggiungere tutto il “pepe” possibile alla vostra intimità e di imparare a lasciarvi trasportare dal vostro istinto, poiché in amore bisogna prima di tutto essere naturali e spontanei.











9 dicembre 2013

L'era glaciale











Un successo oltre qualsiasi aspettativa.

Il film animato, realizzato con la tecnologia digitale più avanzata, che piace a tutte le generazioni… 
bambini, adolescenti, adulti.



Addirittura riunisce famiglie intere, tra divertimento e riflessione.

Sto parlando della serie di films… 
L’era glaciale 
che ha registrato un boom di spettatori e file ai botteghini.




Ma come spiegare un tale gradimento?
Gli eroi...




Manny il mammut lanuginoso




Diego la tigre dai denti a sciabola, 
il bradipo Sid




Scrat lo sfortunato scoiattolo preistorico, 
facendo sorridere grandi e piccini, lascia una sorta di insegnamento e risveglia in noi i sentimenti più nobili.




Infatti c’è tanto da imparare... 
ad esempio il concetto di famiglia allargata e di amicizia al di là delle barriere di razze diverse.




Il problema dell’acqua, con lo scioglimento dei ghiacciai e l’inevitabile pericolo della mancanza di cibo.






Decisamente films d’animazione super per i bambini.









2 dicembre 2013

Moonbow











Ci sono fotografi che inseguono a lungo 
uno speciale fenomeno che colora la notte… 




una "caccia" decisamente ripagata 
per chi ha la fortuna di osservarlo... 




l'arcobaleno lunare 
che in America chiamano "moonbow" 
è un spettacolo unico e indimenticabile...




Molti lo scambiano per una sorta di 
"arcobaleno" tra le nuvole…
ma si tratta di un fenomeno raro… 




in genere succede nelle notti di luna piena 
quando un temporale finisce 
pochi istanti prima dell'alba... 




Si tratta... in un certo senso... 
di una corona parziale o imperfetta 
dovuta alla diffrazione della luce 
sui cristalli di ghiaccio 
o goccioline d'acqua 
che compongono la nube...










25 novembre 2013

Fantasmi d'acqua











A vederli scivolare sul filo dell’acqua…
possono sembrare ombre fugaci… 
sagome silenziose… 




profili inquietanti di traghettatori 
che trasportano anime nell’oltretomba… 
tenendo alte davanti a sé fioche… 
tremolanti lanterne.




Quella fiammella così debole e incerta…
tempera… 
comunque… 
il buio della notte… 
esortando alla vigilanza chi resta indietro.




In realtà… 
a “soffiare” movimento di quelle geometrie…
imbastite tra terra… 
acqua e cielo... 
sono i cosiddetti “fantasmi del Niger”.




Com’è fioco il respiro di chi si trova a varcare 
senza volerlo… 
senza averlo chiesto… 




le soglie dell’Ade.











18 novembre 2013

Mi piaci quando taci
















Mi piaci quando taci perché sei come assente, 
e mi ascolti da lungi e la mia voce non ti tocca.
 
Sembra che gli occhi ti sian volati via 
e che un bacio ti abbia chiuso la bocca.
 
Poiché tutte le cose son piene della mia anima 
emergi dalle cose, piene dell'anima mia.
 
Farfalla di sogno, rassomigli alla mia anima, 
e rassomigli alla parola malinconia.
 
Mi piaci quando taci e sei come distante. 
E stai come lamentandoti, farfalla turbante.
 
E mi ascolti da lungi, e la mia voce non ti raggiunge: 
lascia che io taccia col tuo silenzio.
 
Lascia che ti parli pure col tuo silenzio 
chiaro come una lampada, semplice come un anello.
 
Sei come la notte, silenziosa e costellata. 
Il tuo silenzio è di stella, così lontano e semplice.
 
Mi piaci quando taci perché sei come assente. 
Distante e dolorosa come se fossi morta.
 
Allora una parola, un sorriso bastano. 
E son felice, felice che non sia così. 






(Pablo Neruda)










11 novembre 2013

Il profumo











Sensuale, romantico, sportivo o classico.

Il profumo si fonde con la pelle arricchendo e sottolineando la personalità di ciascuno.




Ma le sensazioni straordinarie che la nostra fragranza preferita ci regala si possono condividere con chi ci sta accanto.




Ci sono profumi che non segnano più un confine “olfattivo” fra lei e lui.

E che ispirano emozioni, sensualità, una funzione di richiamo, di riconoscimento dell’altro.




In realtà, non siamo noi a scegliere il profumo, ma è il profumo a scegliere noi, sulla base di variabili inconsce, che spesso non sappiamo spiegare.




Per esempio, possono entrare in gioco fattori come l’odore di un luogo, spezie, piante, fiori, cibi.

E poi ci sono gli odori della pelle, dei capelli.




Insomma, quando si sceglie una fragranza ci si fa guidare da uno stimolo olfattivo che parte dal cervello e che suscita 



un irresistibile richiamo erotico verso l’altro.














4 novembre 2013

Il fascino di un sorriso












Che cos’è la bellezza?

Non è tutto…

ma è un buon biglietto da visita…




Anche se nella ricerca della bellezza 
a volte si sottovaluta 
l’importanza delle cose essenziali...

Ad esempio un bel sorriso.




Penso che dal sorriso di una persona 
si capiscano tante cose… 
generosità… 
lealtà… 
sincerità… 
spontaneità… 
naturalezza…




Il sorriso è un tratto distintivo 
della personalità...
specie di persone positive 
che nonostante le difficoltà 
riescono sempre a ritrovare il sorriso.




Ma capita un imprevisto… 
che può scatenare una risata collettiva 
e le tensioni automaticamente si allentano…




Dunque il sorriso è una carta vincente!!!















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012