Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

7 febbraio 2011

Pillole 8











Vecchie e nuove... ma pur sempre

notizieeeeeeeeeee!!!








Un lavoro tanto atteso


Nel 1986 aveva fatto domanda per l’assegnazione di un posto come operatrice scolastica in una scuola superiore di Rivoli.

La lettera di assunzione è arrivata 23 anni dopo.

E’ accaduto alla signora Giuseppina Barile che, al quotidiano Cronacaqui, racconta sconcertata: “Ma possibile che nessuno si sia preso la briga di aggiornare la graduatoria e accorgersi che ero già in pensione?”.

La signora, infatti, ha 62 anni.

Fortunatamente, nell’attesa, un impiego lo ha trovato.

“Nel 1992 sono stata assunta in Comune come impiegata e lì ho lavorato fino al pensionamento”.

Eppure già alcuni anni fa le arrivò una lettera simile: “Risposi che, nel frattempo, il lavoro lo avevo trovato e chiesi di essere tolta dalla graduatoria come operatrice scolastica”.

Il bello è che dopo tanta attesa l’assunzione, arrivata fuori tempo massimo, riguardava un lavoro a tempo determinato fino a giugno.



La casa del giallo


E’ stata aperta al pubblico l’abitazione di campagna della scrittrice Agatha Christie (1890-1976).

Si trova a Brixham contrada Devon, nel Sud-Est dell’Inghilterra.

In questa casa l’autrice di opere famose come Assassinio sull’Orient Express o Morte sul Nilo era solita riunire famiglia e amici per celebrare la fine di un suo romanzo.

L’abitazione e il giardino sono stati salvati dal degrado grazie al lavoro di molti volontari.

Per il restauro sono state necessarie 10mila ore di lavoro.



Matrimoni da record


Linda Wolfe, 69 anni, dell’Indiana, si risposerebbe molto volentieri.

Anche se ha alle spalle 23 matrimoni, perché non sperare nel 24esimo?

Inutile dire che la signora Wolfe è entrata nel guinness dei Primati per il numero di volte che ha pronunciato il fatidico “sì”.

Il primo matrimonio è stato all’età di 16 anni, il più lungo è durato sette anni, il più breve appena 36 ore.

Ha 7 figli, vive in una casa di riposo, è sola da dieci anni ed è in attesa del prossimo principe azzurro da sposare.



Licenziare per poco


Barbara, 50 anni, cassiera presso la catena di supermercati “Kaisers” di Berlino Est, è stata licenziata per aver utilizzato due buoni acquisto da 1,30 euro dimenticati da un cliente.

Un licenziamento che ha fatto discutere tutta la Germania poiché in 30 anni di servizio, Barbara si è sempre dimostrata leale.

I sindacati accusano “Kaisers” di essersi voluti vendicare della donna a seguito di una sua richiesta di aumento di stipendio.

Ma anche il Tribunale ha confermato il licenziamento asserendo che la cassiera doveva mostrarsi “assolutamente onesta anche di fronte a piccole somme di denaro”.

Fatto sta che la donna ha perso il lavoro da un giorno a un altro, per 1,30 euro.



Al monte dei pegni


A New York esiste un monte di pegni di lusso per l’arte.

Si chiama Art Capital Group ed è a Manhattan.

Secondo quanto riporta il New York Times, molti collezionisti e star si sono recati all’Art Capital Group che, proprio a causa della pesante crisi economica, pare stia facendo grandi affari.

La famosa fotografa Annie Leibovitz, 60 anni, ha chiesto in prestito oltre 15 milioni di dollari, dando in garanzia tre case e diritti sulle sue opere passate e future.











8 commenti:

  1. Ciao Paoletta,
    che pillole importanti...Vado ad elencare...
    La povera signora,oramai in pensione,buon per Lei...ha avuto fin troppa pazienza ad aspettare.Io,altro che staffe avrei perso....
    La grande Signora Agatha Christie,ha avuto una grandissima idea!!!Ed i bravissimi operai a restaurare sia la casa che il giardino,gratis....
    Il matrimonio RECORD,è proprio folle....
    E' folle pure la Signora che è stata licenziata
    per sole euro 1'30.
    Bisognerebbe andare a fondo, quanti ne ha rubati il titolare del supermercato in tutti quegli anni.
    Ed infine...questi collezionisti e star, andare al monte dei pegni...Lo trovo assurdo.
    E la fotografa,poteva vendersi una delle tre
    case e tenersi i diritti d'autore...
    Maahh!!!Non tutti abbiamo la stessa idea (meno male)!!!
    Paoletta, Un inizio lunedi,veramente interessante,sempre con notizie nuove e simpatiche.
    Un stretta forte forte,ed una carezza a Te & Co.
    Ps:scusami per il commento troppo lungo.

    RispondiElimina
  2. Che notizie simpatiche! Ma dove le trovi???
    La prima, a dire il vero, è allucinante.
    Ciao carissima Paola, ti auguro un buon lunedì!
    Lara

    RispondiElimina
  3. Non so se riesco postare commenti ho dei problemi che no riesco a risolvere!!! forse adesso è la volta buona.
    Buona giornata cara Paola.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Cara Paoletta ti auguro un buon inizio settimana, poi ti faccio i complimenti per queste notizie che lasciano di stucco..anch'io mi son chiesta dove le trovi..sei veramente brava a postarle per noi amici..Un bacio

    RispondiElimina
  5. Cara Paola, sei più aggiornata di Wikipedia...
    Ma come fai?
    Un abbraccio,Martin

    RispondiElimina
  6. Ciao! se passi dal mio blog troverai che ti ho passato il MEME. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Accidenti, risparmio sui giornali e sul canone RAI se scrivi spesso post come questo, ad alto contenuto informativo!!!
    La prima è certamente la notizia che mi ha colpita di piu', ancora prima dei 23 matrimoni della signora Wolfe, o del licenziamento della cassiera tedesca per due spiccioli...
    Anche se forse non dovrei meravigliarmi piu' di tanto di questa Italia che vive sommersa da carte e burocrazia, e non si cura dei bisogni dei suoi cittadini in tempo reale...
    Italia beota, che assume una pensionata in graduatoria da oltre 20 anni a tempo determinato, e paga da decenni la pensione di invalidita' ad un non vedente che vede benissimo!
    E come lui chissa' quanti altri imbroglioni vivono sulle spalle di tutti quei contribuenti che si sacrificano ogni giorno, molti dei quali meno fortunati di quella mancata operatrice scolastica che, se non altro, un lavoro è riuscita a trovarlo...
    Buon inizio settimana!
    Dony

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola,
    hai un blog molto originale e simpatico.
    Devo farti i complimenti per queste notizie davvero strabilianti.
    Grazie per la visita, tornerò spesso da te ed intnto ti auguro una felice settimana.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012