Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

13 novembre 2009

Il fiore e la lumachina









C'era una volta un piccolo fiore che era nato in mezzo ad un grande prato verde.

Purtroppo però non aveva nessuno vicino a sé e si sentiva triste.





Un giorno c'era un sole molto forte e l'aria era calda e il piccolo fiore si faceva forza per resistere, e pensava... ”se solo ci fosse qualche altro fiorellino come me con cui parlare, forse mi sentirei meglio”.

Ad un certo punto sentì sotto di se un rumore e si abbassò per vedere cos'era.

Si trattava di una piccola lumachina che stava andando in cerca di un pò di ombra.


La lumachina lo guardò e gli disse... “ciao bel fiore, posso stare un po' sotto ai tuoi petali affinchè l'ombra mi protegga?”

Il fiore a dire il vero non sapeva cosa rispondere, non aveva mai visto una creatura simile e sinceramente ne era anche un po' spaventato e rimase in silenzio.


La lumachina vista la sua indecisione gli disse ancora... “non temere, non ti farò del male e poi ti terrò compagnia, ti racconterò tutte le storie che conosco”.


Così il fiore accettò e da quel giorno in poi la lumachina andava sempre all'ombra dei suoi petali e gli raccontava una favola o un viaggio che lei aveva intrapreso e il fiore era immensamente felice di avere una così dolce compagnia.


Arrivò l'estate e il fiorellino si sentiva tanto debole, si sentiva strano e chiese alla lumachina cosa potesse essere.

Lei gli rispose che ogni fiore ad un certo punto della sua vita deve intrapendere un viaggio, il suo polline viene sollevato dal vento e va ad adagiarsi su un prato o in mezzo ad un bosco e dopo qualche tempo nascono tanti altri fiorellini proprio come quello da cui era partito.


A questa notizia il fiore divenne tristissimo, si mise a piangere e disse alla lumachina che non voleva allontanarsi da lei, che voleva starle sempre vicino perchè non aveva mai avuto qualcuno cui teneva tanto.


Allora la lumachina gli fece una promessa e gli disse che quando sarebbe avvenuta questa trasformazione, lei si sarebbe occupata di raccogliere tutti i granellini di polline e di tenerli vicini e farli cadere in un posto bellissimo e protetto e che dopo di lei i suoi figlioletti avrebbero fatto la stessa cosa così che ogni fiorellino potesse avere la propria amica lumachina con cui parlare.

E così è stato.


Allora quando vi capiterà di camminare in un prato e vedrete una lumachina che si sta riparando all'ombra di un bel fiore, non disturbateli... e magari se vi avvicinate un pò


riuscirete a sentire anche voi le meravigliose storie che si stanno raccontando.





(F. Govoni)




26 commenti:

  1. Bellissima cara Paola, molto dolce e delicata questa favoletta, complimenti per questa scelta che intenerisce il cuore! Beh...l'amicizia è così...come il fiore e la lumachina...no? Grazie di essere la lumachina di tutti noi che ti amiamo! (Lumachina in senso simpatico...e carino...mica ti offendi?)
    Ti abbraccio e ti auguro dolce notte, a domani!

    RispondiElimina
  2. Bellissima (come sempre).
    Chi trova un amico trova un tesoro.
    ciao, felicissima giornata

    RispondiElimina
  3. Molto bella !
    Mia figlia sarà contenta di conoscere questa storia,lei gioca con le lumache per ore ed ore .

    Bellissimo il tuo blog pieno di cose affascinanti.
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Che bella fiaba.... dolcissima e tenerissima..... proprio come te... buona giornata.

    RispondiElimina
  5. bella questa fiaba, trovare un vero amico non è semplice, ma quando avviene......
    ciò che ci trasmette la natura è meraviglioso, un equilibrio perfetto, peccato che l'uomo il più delle volte non se ne renda conto e nemmeno riesce ad accorgersene.
    cio paola e buona giornata, roberta

    RispondiElimina
  6. Ciao Paola, che tenerezza questa storia...
    se passi dal mio blog c'è un premio per te... ti aspetto!!
    Un bacione
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  7. Paola..ma che bella ...tenerissima!

    Una giornata raggiante per te :)

    RispondiElimina
  8. L'HO FATTO !!!!!
    PAZZA PENSAVI CHE ERO TROPPO GIOVANE è IHHIHIIHHIHII CIAO PAZZA LA SCLERATA

    RispondiElimina
  9. Ma che bella! Ci vuole proprio un po' di tenerezza e poesia per rendere piacevoli le nostre giornate. Grazie per questo gioiellino, mi ha fatto bene leggerlo ^___^

    RispondiElimina
  10. Cara Paola,
    che tenera questa fiaba...
    Speriamo che tante mamme la raccontano ai propri figli,
    donano loro serenità e gioia.
    Sei sempre cara ed elegante,
    ci regali sempre un sorriso in più.
    Ti abbraccio forte,una buona giornata,e un fine settimana
    sereno,anche chi hai vicino.
    baci Anna.

    RispondiElimina
  11. che storia poetica e tenera! :-)

    RispondiElimina
  12. Racconto delizioso e leggiadro sull'amicizia, molto delicato.
    Ciao, Martin

    RispondiElimina
  13. Ma che belli questi racconti. Così semplici ma così pieni di sentimento.

    Ciao carissima, oggi qui piove ed è bello umido. Non mi è arrivata nessuna mail... :-(

    RispondiElimina
  14. Per fortuna esistono le fiabe e chi ce le fa conoscere!!!
    buon we

    RispondiElimina
  15. Ciao!!Una storia dolcissima:-) Sai, ieri nella mia sala da pranzo (dove ho una dozzina di piante, ho trovato una cavalletta, la malandrina mi aveva mangiato le foglie dello spartifillum (nn so se è esatto il nome), l'ho presa delicatamente ed ho aperto il balcone, ma la malandrina ritornava sempre indietro..ora è in giro per la casa..
    Ti abbraccio e ti auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  16. Ciao Paola, buona domenica.

    RispondiElimina
  17. Una dedica dai toni molto forti e profondi!!!
    Ciao Asha grazie della visita e relativo commento... e rispondo: sono una persona solare e quindi sorrido sempre alla vita...
    Ovvio che ognuno di noi è perfetto nelle proprie sfumature... ma il post attuale non verte a criticare o giudicare è solo un pensiero rivolto a molte persone che si celano o meglio... si mascherano dietro una falsa identità...
    Specie coloro che si reputano migliori di altri e questo le portano ad avere gelosie e invidie oppure che pretendono di comportarsi come meglio ritengono per proprio tornaconto... creando malessere e l'infelicità ad altri...
    Cmq... l'esperienza insegna e prima o poi si svelano per ciò che sono!!!
    Ti lascio una dolce serata... un abbraccio

    RispondiElimina
  18. prima o poi si svelano per ciò che sono!!!

    RispondiElimina
  19. Già si svelano!infatti ti sei svelata per quello che sei!hanno proprio ragione quello che dicono di te!Infatti ti sei mascherata da sola!vergognati!

    RispondiElimina
  20. X Anna

    Sicuramente i bimbi saranno contenti di una favoletta così tenera... e come dici tu dona gioia e serenità...
    Grazie Anna della visita e del complimento sei gentilissima... dolce notte e felice domenica... abbraccioni e bacioni a te e Co

    RispondiElimina
  21. Ciao carissima Paola, dolce come sempre pronta a stupirci e farci innamorare da quello che scrivi!!!! Ti mando un bacione grosso grosso insieme ad un'abbraccio scusa se non mi faccio viva spesso come prima , ma da ora in poi ci scriveremo più spesso!!! Buona domenica

    RispondiElimina
  22. Ciao Paola, buona domenica:-)
    La cavalletta malandrina, dopo aver mordicchiato un paio di foglie, per sopravvivere è stata inseguita da poker, allora l'ho finalmente adagiata su un davanzale ed è volata via:-) L'ho fatto per il suo bene, perchè ormai avevo chiuso la porta dove ho tutte le piante, poi quando mi sono accorta che il poker l'avrebbe mangiata l'ho fatta volare:-) Baci

    RispondiElimina
  23. ciao pazza !!!! sto a parlà con max del passato che bello il passato ....
    oggi sono un pò malinconica uffi!!!!
    ti abbraccio la sclerata amica tua ciao chicca ....

    RispondiElimina
  24. eccomi qua! che dicevi? ho aggiunto il conto alla rovescia per il natale forse Quello da fastidio no se leggi il mess ora rispondimi
    ciao

    RispondiElimina
  25. BEAUTIFUL
    AMAZING pictures
    you make fantastic photo's
    my compliments :-)
    (@^.^@)

    hugs from us
    Kareltje =^.^=
    Anya :)

    RispondiElimina
  26. Hi my friend how are you?

    I love your posts and as usual your writing. I have something for you: click here to get your award...

    See you soon,

    Jesse

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012