Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

10 ottobre 2014

Alluvione Genova 09.10.2014












La città rivive l'incubo dell'alluvione del 2011.

Straripano i torrenti Bisagno, Fereggiano, Sturla e Scrivia. 

Abitanti in fuga ai piani alti delle case. 



Polemiche da parte dei municipi per la mancanza di un'allerta da parte di Arpal e Protezione Civile: era stato diramato soltanto uno 
"stato di attenzione“


ARPAL PROTEZIONE CIVILE ma dove siete?

Dove sono le allerte?

Siamo sotto autorigenerante da 24ore

lo sapete si?


La cosa più surreale di questa nottata genovese è la totale mancanza di comunicazioni ufficiali e i comuni ad est del capoluogo ligure dove continua a piovere ininterrottamente sempre a causa dello stesso temporale autorigenerante che dalla mattina di giovedì sta imperversando sulla Liguria centro-orientale.



L’evento temporalesco era stato ampiamente previsto dal Meteo a differenza di molte altre società ed enti preposti, ma le allerte meteo, lanciate sono state prese poco sul serio nonostante la diffusione sulla rete effettuata per informare quanta più gente possibile.


Per tutta la notte le forze dell’ordine hanno effettuato anche servizio di antisciacallaggio, visto che la città è stata colpita quasi interamente da un blackout.


Proseguono da parte dei carabinieri, polizia e vigili del fuoco le operazioni nelle strade dove la furia del Bisagno ha accatastato auto e motorini, dietro la stazione di Brignole dove la scorsa notte è stato rinvenuto il cadavere dell’uomo di 57 anni, un genovese residente nello stesso quartiere.


L'Italia resta un paese dove, se piove, bisogna aver paura di morire. 

E la messa in sicurezza dal rischio idrogeologico resta una grande opera che nessuno vuole davvero finanziare, perché il lungo periodo, politicamente, non conviene.









3 commenti:

  1. Paoletta mia, non mi far pensare su questo argomento , altrimenti attacco una"solfa " lunga come la Bibbia!!!
    Ma come si fa ogni goccia che cade , cadere preda del terrore più assurdo?
    Noi del ponente estremo siamo leggermente più fortunati climaticamente parlando, ma quando capita pure a noi è l'inferno in balia della sorte e del terrore.
    Costruzioni abusive, fossarelli non controllati ne puliti, tombini sporchi , protezione civile inesistente e poi, noi qui ai margini della città siamo nelle mani della provvidenza o viaggi , se te la procuri in barca.
    E si parla si parla , ma non si fa mai nulla..anzi!
    Ti stringo forte amica mia!

    RispondiElimina
  2. Genova merita assolutamente interventi efficaci e soluzioni concrete.

    RispondiElimina
  3. Ciao Paoletta!!!!
    Ah!!!! ma come Ti do ragione!!!!
    Bisogna trovarcisi nel mezzo dell'alluvione per capire la situazione!!!!
    Fanno presto a parlare chi si trova nella comodità in casa propria!!!
    E. con sicuro lavoro e stipendio ben retribuito!!!
    Sono molto arrabbiata...e...sicuramente tanti la pensano come me....
    Ora...questa gente...che ha dinuovo perso l'attività...che cosa possono pensare....
    di rimboccarsi le maniche(come si vuol dire)...e riaprire????
    Con quali soldi...quelli che rimborsa lo stato????
    Maaaa!!! Speriamo che il Nostro Sindaco si metta la mano nel cuore....Anzi...
    nel portafoglio.
    Ciao Paoletta...scusami dello sfogo...Bellissimo post...Molto sentito...
    Un abbraccio forte forte a Te & Co.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012