Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

11 settembre 2013

Charleston









Gli anni 20 hanno segnato una svolta, 
scampata la Grande guerra, la gente aveva trovato la libertà e la voglia di vivere.

La tecnologia progrediva e tutto sembrava finalmente possibile.



Infatti la popolazione vive con frenesia e dissolutezza questo periodo, dedicandosi al consumismo più sfrenato quasi presagendo il catastrofico crac economico avvenuto successivamente.




Con l’avvento del sonoro, 
il jazz che impazza nei locali, 
le signore con i cappelli a cloche 
e le gonne al ginocchio 
in questo clima elettrizzante 
e di generale euforia




non poteva mancare un ballo 
dal ritmo allegro ed eccitante 
che rispecchiasse quello stato d'animo 
e che caratterizzasse il periodo, 
il charleston.




Le ballerine di charleston 
vestite di frange e lamè, collane di perle, 
piume, cappelli, lustrini, 
danzavano con ballerini disinibiti 
vestiti di frac e ghette.




Ovvio che è un ballo 
che si differenzia da tutti gli altri balli 
possedendo una personalità 
inconfondibile ed inimitabile.




Certo è uno stile sexy ma semplice 
basta una linea essenziale 
e un cappello a cloche 




per avere un’aria elegante e misteriosa.











2 commenti:

  1. Ciao cara!!!
    Ahhhh!!!! che bei tempi!!!
    Come vorrei rivivere quel periodo...pieno di allegria e serenità.
    Mi piaceva anche la moda, più semplice e femminile per la donna.
    Un abbraccio stretto stretto ed un baciotto a Te & Co.

    RispondiElimina
  2. X Anna

    Ciao Anna carissima... finalmente riesco a salutarti i ritmi di ripresa sono un pochino lenti... ma spero di riprendere totalmente :-)
    E' vero in quegli anni la vita era più serena e ovviamente "frivola" ma soprattutto meno tasse da pagare hehehehehe
    E' meglio sorridere... e con un abbraccio lascio a te e Co un bacione grosso.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012