Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

2 luglio 2012

Omar








Lo so, avresti voluto vedere la luce, ma sei condannato al buio.

Lo so, avresti voluto parlare, ma nessuno sentirà mai i tuoi gorgheggi felici.

Non imparerai mai a dire "MAMMA" perchè nessuno te lo insegnerà.

Non vivrai mai, perchè ancora non eri nato che eri già morto.


(Oriana Fallaci)







A differenza di queste parole...

tu piccolo amore...

la luce l’hai vista...

il primo vagito in sala parto l’hai lanciato solo un istante...

hai respirato l’aria per qualche momento...

giusto il tempo di un batito d’ali...

ed è calato il buio totale...





Il giorno più bello per una mamma che si trasforma nel giorno più triste…

Un dolore che annebbia la mente…

attanaglia il cuore…

perfora lo stomaco...

E così adesso un’altra stellina brillerà lassù in quell’immenso cielo…

dove sono certa veglierai su di noi e ci aiuterai ad avere coraggio…








Ciao Omar nipotino caro

un bacio mancato

buon viaggio…














14 commenti:

  1. Mia cara Paola, mi dispiace tantissimo di leggere questa notizia... Non posso che esserti vicina lasciandoti un abbraccio con tanto affetto..... Sono certa che quel piccolo Angelo veglierà su voi.

    RispondiElimina
  2. Paola che brutta notizia e non voglio immaginare lo strazio che è per i suoi genitori e voi tutti suoi cari!
    Ti abbraccio fortissimo!
    Ciao Omar... preghierina per te!

    RispondiElimina
  3. Paola...un dolore grandissimo
    Ti abbraccio forte e nel cielo brillerà una stellina in più...quello sarà il sorriso di Omar

    RispondiElimina
  4. Buon Giorno Carissima Paola,
    Scusandomi con la tua preziosa persona per queste mie parole... dico solo che se l'essere umano, per quanto amorevole nel cuore potesse meglio indirizzare quelle interiori benefiche rivelatrici vibrazioni/emozioni interiori, non parlerebbe con queste belle parole che sono anche un insipiente tono.....

    Ho indagato abbastanza, per dire ed affermare certe cose, e soprattutto con tanta sincera spontanea apparente superficiale affermazione, ti dico solo che ogni verità se non è passa passata per la propria ESPERIENZA PRATICA rimane solo pura concettualizzante astratta espressione..

    Spesso... immensi eterni amori di una vita passata o immense indefinibili divine guide spirituali ci pregiano di ritornare in questo mondo anche per un solo respiro, anche per un solo sorriso e senza nessuna imposizione, devi capire che non sono solo stelline, ma entità assai evolute che per un amore più grande spesso scelgono una parte esistenziale a volte assai scomoda ed assai inaccettabile....

    Al pari di quell'amore materno che tanto ci accomuna in una famiglia, nei mondi spirituali, per scopi assai più elevai, esistono delle divine affini amicizie o aggregazioni di anime o meglio spiriti affini......

    Solo la vera indagine soprasensibile, anche se in un frammento, può in parte rapportarti gli scopi e le finalità di tanti irrisolti perché di questa vita....

    Ci sono legami che vanno oltre lo spazio/tempo di questo nostro piccolo universo. Legami di affinità che dai piani spirituali ci riportiamo quando ridiscendiamo in questo piccolo infinitesimo necessario mondo delle prove, del raffronto e della crescita interiore.

    Capisco che è difficile da questo nostro piano di coscienza capire che l'essere è immortale e che non è la sola prima volta che ritorna in questo piano per imparare, per superare i propri errori passati ed elevarsi a mete più elevate... ma è anche vero che bisogna ricercare certe verità, così come ci fu detto.... “cercate e troverete bussate e vi sarà aperto”, ma è anche vero che quella porta del cuore si apre solo da dentro e non da nessuna parte.

    Come dicevo, Se parlo in questo strano modo, con tanta sincera apparente superficialità è solo perché certe cose sono passate per la mia esperienza pratica. (che attentamente ho anche verificato, con quell'analisi comparata, pensando inizialmente che fosse una sola mia percepita intuita verità isolata) Avevo 14 anni quando attraverso una OBE ho visto molte cose del mio passato come ho visto qualcosa nel mio futuro... Ti lascio solo immaginare come in quella mia allora inconsapevole giovane immatura età per quell'impensabile visione avessi subito richiuso quella porta nell'oblio del limbo della memoria....

    C'è sempre un momento più proprizio, più idoneo alla comprensione più matura per capire ogni cosa che prima avremmo rigettato come assai impensabili illogiche ed insensate.

    Quella portale si è riaperta dopo il mio fatidico 2003 dei mie 48 anni... La visione però, questa volta veniva guidata dal mio immenso angelo mi ha portato ad osservare gli eventi futuri che ci avrebbero coinvolti negli anni a venire.....

    E' solo questo che mi spinge a parlare certe celate verità, perchè è innegabile che solo le verità ci potranno rendere liberi di essere veramente noi stessi e di amare il prossimo più di noi stessi. E' quel principio di vera LIBERTA' che vorrei trasmettere, perché purtroppo è innegabile che ci sono esseri privi di un cuore ed anche di un'anima che voglio in qualche modo ostacolare l'aspetto evolutivo del prossimo di questa nostra martoriata/amata umanità che continuamente attraverso il sacrificio, il sangue di tanti cari compagni di viaggio vengono convertiti inconsapevolmente e celatamente al dio denaro..

    RispondiElimina
  5. Ciao cara Paola condivido questo immenso dolore con te e i suoi cari genitori,
    il piccolo Omar da lassu vegliera su i suoi genitori
    e su tutte le persone a lui care,
    un forte abbraccio

    Tiziano.

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima!!!
    Che colpo al cuore mi Ha provocato...
    Parole bellissime per il Piccolo Angioletto,che è appena nato e poi salito al cielo.
    Certamente una preghiera Gli è Dovuta...ed anche un forte abbraccio alla Sua mamma ed il Suo papà.
    Cara...non addolorarTi...che Omar ci proteggerà e veglierà TUTTI di LASSU'.
    Un abbraccio forte forte ed un baciotto a Te & Co.

    RispondiElimina
  7. Io... solo un abbraccio, stretto stretto, che dica quello che le parole non sanno dire.

    RispondiElimina
  8. Ciao Paoletta, è terribile quello che la vita ci fa passare, forse è una prova d'amore che il buon Dio ci mette alla prova... è dura pensare che sia così, la cruda e nuda realtà
    ci porta a stare con i piedi a terra e andare avanti, ti sono vicino, anche ai genitori, vuol dire che avevano bisogno in cielo di un angelo come il piccolo Omar, ciao un abbraccio Angelo.

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace sono rattristata,...un pensiero per la mamma che dovra' avere tanta forza per superare questo momento!
    Ti abbraccio Paola

    RispondiElimina
  10. Sento profondamente questo tipo di " regali" che la vità ci fa e la cosa mi ammutolisce di brutto. Omar ci guarda lo so , e prega la sua mamma di mettere al mondo un altro pupottino che le possa tenere tanta compagnia. Seguitelo da lassù!

    RispondiElimina
  11. Cara, quanta tristezza quando un piccolo fiore va via. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola sono pasato per augurarti una buona e serena domenica un pensiero a quella piccola stella che ci guarda da lassù:

    RispondiElimina
  13. Ti abbraccio forte....
    Un abbraccio di una persona che sa cosa significa il dolore ,ma mai quello di una MAMMA.
    Condoglianze.
    Marianna

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012