Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

26 settembre 2011

Il "Rivoluzionario"










Da pastorello dipingeva sulle pietre.

Poi crebbe e diventò l’anticipazione del Rinascimento che tutto il mondo ci invidia.

Si... parlo proprio di lui... Giotto... aveva 10 anni quando, pascolando le pecore del padre, si divertiva a dipingerle sulle pietre nelle campagne fuori Firenze.

Un bambino, figlio di un pastore, destinato a essere tale.




Ma il giorno in cui Cimabue s’imbatte per caso nella bellezza di quei segni, la vita del pastorello cambia per sempre.

Entrato a far parte dei giovani che lavorano nella sua bottega, in pochi anni Giotto diventa il padre della nuova pittura italiana e il perno della cultura pittorica occidentale.




Un “rivoluzionario” in grado di anticipare i valori formali, ma anche ideali, del Rinascimento.

Giotto ha influenzato, lasciando la sua impronta indelebile, lo stile di molti artisti che lo hanno incontrato in ben otto regioni italiane.




Ma vediamo tre dei capolavori più significativi del maestro toscano...




Cristo benedicente

E’ la tavola d’altare dipinta da Giotto per la cappella Peruzzi in Santa Croce, a Firenze.

Questo polittico si configura come reinterpretazione di quello di Badia.

L’opera rivela una concezione spaziale tra le più solenni del Trecento.




Madonna col Bambino in trono e due angeli

La tavola è ritenuta una delle opere più importanti nel rinnovamento del linguaggio artistico di Giotto alla fine del XIII secolo.

Splendido è il tessuto alle spalle della Madonna.

La stesura pittorica è liquida e veloce, differente da quella spessa e smaltata della pittura tipica del Duecento.




I Santi Apostoli Pietro e Paolo

L’opera, dipinta a tempera e trasportata su una lastra di rame dai ragazzi della bottega di Giotto sotto la sua direzione, era in origine su due tavole di legno montate come ante di un dittico.

Il restauro le ha restituito un ottimo livello di leggibilità.

Il trattamento delle vesti, che ricadono morbide e mosse, trova riscontri stilistici nelle maggiori opere di Giotto.











17 commenti:

  1. Un Rivoluzionario che ha fatto della Sua vita e passione la storia .....grazie Giotto e grazie Paola per questo ottimo post
    Buona giornata, bacio

    RispondiElimina
  2. Forse avrai un commento doppio,dicevo.....uno dei più grandi artisti mai nati,ottima scelta per un post!
    Ciao,felice settimana!!

    RispondiElimina
  3. Grande artista il nostro Giotto.

    RispondiElimina
  4. Ciao carissima!!!
    Questa è meraviglia delle meraviglie...
    E' favoloso...
    La pittura di Giotto è inconfondibile,e piena di grazia.
    Cara,auguro a Te & Co un bellissimo inizio settimana,
    Un abbraccio stretto stretto ed un baciotto.

    RispondiElimina
  5. ciao Paoletta
    rieccomi dopo una vacanza al mare durata troppo poco come sempre accade per le vacanze...
    oggi l'arte sacra si sposa con il profano della vita in un blog che racchiude l'universo...
    un abbraccio cara e buon inizio settimana

    ;-)

    RispondiElimina
  6. NON HO FATTO UN POST MA UN AVVISO hahahhahhahahahahhvai a vede!!!!!

    RispondiElimina
  7. Its a different post like always !!!!
    But i like it very much.....
    and love your images

    hugs from us all
    :-)

    RispondiElimina
  8. Sembra impensabile collocare Giotto in un epoca storica.Le sue pitture così pulite, lineari, hanno a tutt'oggi una modernità sconvolgente. Grazie Paoletta mia per averci fatto questo regalo! Baciottone...

    RispondiElimina
  9. Un grande Maestro,un grande figlio della prolifica Toscana(campanilismo???),ciao Paola,un bacio

    RispondiElimina
  10. il tempo passa....
    i ricordi riaffiorano....
    la vita è un flash da vivere senza lasciarsi scappare nemmeno un attimo

    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. Carissima, amo l'arte, ma sono abbastanza ignorante, m'incanto e m'inchino di fronte a questo maestro che dipinge quasi ricamando, infatti le trame del tessuto sulla tela creano dei pizzi naturali, magnifici, Giotto un grande Artista, descritto da te in modo sublime, con questi magnifici quadri che rappresentano la sua bravura..Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  12. Ma come 0 commenti , mannaggia la pupazza ... io ieri ho commentato ed è andato perso nel vento? perchè, sorte infame... Ripeto , nulla è più moderno di Giotto, la linearità , la luce ,la prospettiva ... Dipinti senza tempo e con immensa storia.... Bacini , bacini...Paoletta..

    RispondiElimina
  13. X Anna

    Verissimo concordo con il tuo pensiero...
    Un grande maestro che ha rivoluzionato l'arte pittorica... infatti gli elementi tipici dell'arte giottesca è il gioco di chiaroscuri con il quale dona volume alle cose verso una composizione armoniosa e non statica...
    Ciao cara Anna un abbraccio per una buona serata... baciotti a te e Co

    RispondiElimina
  14. ciao Paola
    sto male se penso che la scorsa settimana come oggi, ero al mare ad abbronzarmi e faceva tanto caldo, mentre oggi sono qui ad avere anche freddo ...
    il mio dramma aumenta ;-)
    lo stress da rientro vacanze è acuito dall'accanimemto metereologico... eheheheh
    mi devo convincere: sono tornata a casetta mia.... è proprio finita la mia stagione preferita.... ieri è piovuto per tutto il giorno...
    O_O

    RispondiElimina
  15. buon weekend ^________^
    oggi due ore di palestra... se non rientro nella forma giusta così non so cos'altro fare.... eheheheh certo che passerò il weekend KO
    ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  16. ciao Paoletta
    buona domenica ^_________^ con tanto sole...
    per me niente mare, perché è ottobre, ma sicuramente una bella passeggiata non mancherà

    RispondiElimina
  17. Cara Paola di Giotto ce ne uno solo le sue opere rimarranno per sempre nella nostra storia un caro saluto e buona serata
    Tiziano

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012