Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

19 agosto 2011

Turista o viaggiatore?













Nella scelta di un viaggio ci sono certamente i gusti personali, ma anche le mode del momento che di volta in volta impongono un nuovo “Paese da sogno”, che deve essere assolutamente visitato.




C’è chi si lascia influenzare e chi ha le idee più chiare da cosa veramente desidera da un viaggio.

Ovvero c’è chi è solo turista e chi invece è anche viaggiatore.




Ad esempio...



Il turista di massa organizzato

È quello che si fa più influenzare dalle mode.

Privilegia quindi le mete dove tutti stanno andando e compra solo viaggi organizzati.

Finisce quasi sempre per rinchiudersi in un villaggio turistico di qualche catena internazionale identico a mille altri nel mondo, così che la destinazione non conta più di tanto.

Che sia il Madagascar o Cuba, il villaggio è sempre lo stesso.



Il turista di massa individuale

E’ un altro che si fa influenzare dalle mete più gettonate.

Contrariamente al primo però pianifica personalmente lo svolgimento del viaggio.

Decide prima della partenza le tappe del percorso, sceglie e prenota gli alberghi.



L’esploratore

E’ decisamente più snob dei primi due e spende anche di più.

Preferisce gli itinerari poco frequentati o isolati, da fare da solo o in piccoli gruppi.



Il vagabondo

Evita accuratamente qualsiasi organizzazione turistica, anche personale.

Cerca contatti diretti con la realtà locale e decide alla giornata dove recarsi durante il viaggio.



Il turista responsabile

Sa cosa vuole dal viaggio e sceglie consapevolmente.

Si aspetta svago e riposo, ma anche conoscenza ed esperienza.

Ha spirito di adattamento ed è attento al rispetto della natura e ai rapporti umani con le persone dei Paesi visitati.

Vuole contribuire all’economia locale e quindi vuole sapere a chi andranno i suoi soldi.



E tu che tipo di viaggiatore sei?












15 commenti:

  1. Io? Sono un viaggiatore a cui piace riposare e curiosare. Non per i viaggi all'estero ma per quelli in Italia da cima a fondo.
    Potendo avrei voluto essere un turista responsabile.

    RispondiElimina
  2. Buona giornata cara Paola, è sempre un piacere a farti una visita.
    Un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Turista attenta e responsabile.

    Tutto programmato, mai all'avventura...

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola! nella mia vita, sin d'ora, ho fatto solo un viaggio-vacanza in un luogo da favola! Ora viaggio con la fantasia e godo di tanti piccoli momenti che la natura ci offre
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao bella!!!
    Mi associo a Monticiano...
    Mi sento turista responsabile.
    Che meraviglia viaggiare...il mio troller
    sarebbe sempre pronto se disponessi di parecchi soldi.
    Comunque sono contenta di ciò che ho.
    Meraviglioso post...rilassante ed interessante.
    Auguro a Te & Co un buon fine settimana.
    Baciotti...baciotti.

    RispondiElimina
  6. Sono vagabonda, ma anche un pò responsabile:-) Baci cara, non potevo non passare a farti un saluto, devo solo chiudere le valigie:-)Grazie;-) le tue parole sono sempre dolcissime, come te del resto.

    RispondiElimina
  7. X Anna

    Hehehehehe... ti seguo a ruota... se avessi la possibilità di andare in vacanza a mio piacimento le mie vacanze durerebbero 365 giorni all'anno... :-)))
    Ciao Anna cara grazie contraccambio con un mega abbraccio il fine settimana lasciando anche bacini a te e Co

    RispondiElimina
  8. ciao Paola
    mi riprendo lentamente da i miei guai estivi O_O
    credo di poter essere una turista di massa, non so bene in quel delle due tipologie sia più facile inquadrarmi... certamente non credo di farmi influenzare molto dagli altri e non arrivo a fare in vacanza cose che non farei in periodi lavorativi
    buon weekend (che penitenza non poter andare al mare nei giorin più caldi dell'estate O_O)

    RispondiElimina
  9. ciao Paola, se sei in viaggio soffia aria fresca a chi come me è a casa! ciao e ti soffio un bacetto

    RispondiElimina
  10. Ciao cara Paoletta.
    Un saluto che vuoi che sia? Porta sempre un pò di allegria.... Oh no? ;-)
    ...e allora eccomi qui a dirti che sono vacanziera fai da te.
    Pianifico tutto senza tralasciare quanti vestiti mettere in valigia e soprattutto se mettere anche le infradito sapendo che per la maggior parte del tempo indosserò scarponi.
    Eh si nelle mie vacanze ci sono tanti boschi e valli incantate da ammirare. Se ancor non sei passata dopo il mio ultimo componimento ti invito a fare un tuffo nell'aria fresca dei miei pochi giorni in montagna.
    Baci baci
    Ele

    RispondiElimina
  11. Sicuramente un viaggiatore responsabile!!! Bacetti Paoletta....

    RispondiElimina
  12. Stakanovista:vedere più cose possibili nel poco tempo a disposizione,pianificando i tempi per riuscire a vedere tutto quello che mi interessa.

    RispondiElimina
  13. ciao Paola
    come proseguono le vacanze... io sono in via di guarigione, ma nonostante tutto al sole non rinuncio ... forse non mi so curare per bene, ma l'estate dura già così poco e quest'anno è così caldo che avere il mare a quattro passi e non vederlo sarebbe un sacrilegio...
    buon proseguimento ^_______^

    RispondiElimina
  14. Io sono un turista "camaleonte" perchè riesco ad adeguarmi al vivere quotidiano del posto dove sono ospite.

    PS: se non hai ancora firmato la petizione sull'Amazzonia la trovi da me. Grazie.

    Paolo

    RispondiElimina
  15. veramente un bel blog =)complimenti=)....se vi va potete seguirmi nel mio blog http://langolofoto.blogspot.com/

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012