Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

1 agosto 2011

Gattemorte









Le donne forti spaventano gli uomini...

ma il vero pericolo sono le gattemorte!!!




Una categoria di donne, molto pericolosa.

Si muove piano, parla sottovoce e sta a tavola con stile, ma una volta che ha messo le grinfie su un uomo, è rovinato.




Ma come riconoscerla?

L’uomo non deve pensare di averla conquistata... è solo caduto nella rete.

Una volta che lo ha puntato, la gattamorta inizia col lanciare occhiatine da lontano.

Ogni volta che incrocia il suo sguardo reclina il capo con fare verginale.




Casualmente, si fa trovare più volte sul suo percorso, ancheggiando e lasciando una scia di profumo.

Non appena l’uomo si fa coraggio e le rivolge la parola, lei si avvolge attorno a lui come un boa.




Una brava gattamorta si fa specchio dell’ego maschile e del suo disperato bisogno di conferme, inoltre trova irresistibile tutto quello che dice, facendo leva sul suo spirito di competizione e mette l’accento sui difetti degli altri maschi, denigrandoli.




Il controllo della concorrenza rientra nelle sue attività.

Tra le amiche dell’uomo si può celare un’insidia, e la tecnica è quella di farsele amiche.

Studia ogni sua mossa, ma si guarda bene dal partecipare alle conversazioni, se non per brevi battute che in realtà significano...
“sei sotto controllo”.




Notata l’amica con cui l’uomo parla di più, alla prima occasione lo metterà in condizione tale di presentargliela.

Essendo gatta (morta) miagola, e il suo miagolio è in genere un lamento... la durezza della vita, il suo ex che le ha ucciso il cuore.




Essere tristi attiva l’istinto di protezione nel maschio.

Non dice “sono stanca”, ma “sono depressa”.

E lo guarda come se fosse lui la causa di tanto dolore, perchè lei soffre e lui non la capisce.




Insomma...

se le donne fatali fanno paura...

le gattemorte sono delle serial killer.










18 commenti:

  1. mamma mia che descrizione Paola... meno male che non sono un uomo... e speriamo che il mio non cada mai nella rete!
    Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. :-))) Simpatico questo post,insomma,siete "molto" pericolose:-))
    Ciao Paola,felice giornata!!

    RispondiElimina
  3. Bel post, Paola.
    Via via che leggevo mi sono immaginata ogni situazione da te descritta... e un lieve sorriso mi assaliva.
    Povere gattemorte!

    RispondiElimina
  4. Paola, è un mondo difficile e occorre avere quattro occhi sempre aperti! ciao e ti aspetto per il mio valzer o hai già accettato?...sto perdendo il conto

    RispondiElimina
  5. Wow, che descrizione.....speriamo di non incrociarle mai sulla strada!
    Buon lunedi
    Berkana

    RispondiElimina
  6. Davvero accurata come descrizione, posso confermare.
    Io adoro le "gatte morte", mi tolgono ogni scrupolo o rimorso nel gioco "usa e getta", l' equivalente maschile della loro tattica.

    RispondiElimina
  7. Purtroppo oltre trent'anni fa ebbi a che fare con una di queste "gatte morte" che dopo si rivelò invece una serpe.

    RispondiElimina
  8. Eh eh ...Paola che post! Complimenti per la lucidità e la verità di tali parole.

    Dolce notte mia cara!
    Kiss

    RispondiElimina
  9. Ciao carissima!!!
    Post fantastico!!!!
    Hai dell'incredibile...Ma è contorto questo messaggio...
    Di sicuro sarò guardinga,e non me ne scapperà
    alcuna.
    Comunque hai detto del vero,leggendo attentamente
    la situazione è cosi.
    L'immagine del cuore disperato,la dice lunga degli uomini che abboccano facilmente. Poverini!!!
    Ciao cara!!!
    Una stretta forte forte ed un bacio a Te & Co,
    Buona notte...

    RispondiElimina
  10. Una categoria estremamente pericolosa , infida , strisciante... Come si suol dire , le daresti la comunione senza confessarla, e poi ti porta dritta dritta all'inferno!!! Brava la nostra Paoletta , come sempre... Bacio!

    RispondiElimina
  11. X Anna

    Ma come contorto... direi che è abbastanza chiaro... specie per i maschietti :-)))
    Di sicuro ci sono molti uomini che non si lasciano abbindolare da un semplice battito di ciglia... hehehehehehe
    E cmq si si... è meglio guardarsi le spalle da certe donne...
    Ciao Anna cara un abbraccio stretto stretto per una buona serata... baciotti a te e Co

    RispondiElimina
  12. Mia cara Paoletta...
    Non mi sono spiegata bene...
    Contorto,come dire ....che CERTE donne ne sanno una più del diavolo,e quindi sanno raggirare molto bene gli uomini.
    E la maggior parte degli uomini abboccano... eccome...
    Un salutone a Te & Co....Bacio.

    RispondiElimina
  13. passo per un saluto e anche per dirti che questo tuo post...è vero.
    Lu

    RispondiElimina
  14. Ah che bel post!!! Sapessi quante gattemorte ci sono in giro ... peccato che le loro illusioni e le loro strategie hanno vita breve e sono destinate a ritrovarsi con il loro specchio!!!! E' un post che ci voleva e che dedico a tutte le gattemorte che mi girano intorno.... Un caro abbraccio dole Paoletta e grazie come sempre ....kissssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  15. X Anna

    Ahhhhhhhh capito!!!
    Pensavo ti riferissi al post... :-)))
    Si verissimo ci sono donne che nascono già con l'indole di raggirare il prossimo... e con maestria disinvolta gli allocchi... :-)))
    Ciao Anna cara un abbraccione per augurarti una dolce notte e baciotti per te e Co

    RispondiElimina
  16. Ciao Carissima Paola,
    Nel mondo unitario dell'anima non c'è separazione, ma è anche vero che, in questo duale/polare tridimensionale mondo materiale, per quell'indefinibile legge attrattiva dei divini opposti, da quella santa scala siamo ridiscesi e per quella stessa scala possiamo tornare alla fonte a patto che sia il cuore a guidare con passionevole amorevole consapevole l'alchemica fusione.

    RispondiElimina
  17. Grazie a Dio finora l'ho sempre scampata.
    Il tuo post,un mero manuale scritto con ironia
    e chiarezza,lo prendo come un utile ripasso e come un prezioso avvertimento.
    Un saluto,Costantino

    RispondiElimina
  18. X Raffaele

    Ciao carissimo Raffaele che piacere incontrarti... ogni qualvolta che transiti nel mio angolino lasci sempre delle splendide parole... grazie!!!
    Ti lascio un abbraccio affettuoso per augurarti uno splendido weekend... bacino!!!

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012