Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

5 luglio 2010

Pillole 5










Lo strillone continua con le sue curiosità!!!







Torna a casa George


Non si tratta dell’affascinante George Clooney, ma del gatto George.

Sparito all’età di 5 anni è ricomparso dopo 13 anni nei pressi della sua casa natale.

La sorpresa è stata grande per Melinda e Frank Walburg, californiani di Santa Rosa.

Da quel 23 giugno del 1995, il giorno della scomparsa dell’amato felino, lo avevano cercato ovunque per mesi.

Poi le speranze, di ritrovarlo sono sparite.

E, invece, George, un po’ malaticcio e invecchiato, ha ritrovato la strada di casa.

Grazie al microchip sottopelle è stato possibile identificarlo e ricostruire la sua storia.







Francobolli speciali


Sono dedicati ad alcuni dei personaggi che hanno segnato la storia letteraria, cinematografica e televisiva statunitense.

Sono i francobolli con cui il Postal Service Usa vuole dare omaggio all’attore Gary Cooper, al comico Bob Hope e allo scrittore Edgar Allan Poe.

Alcuni dei nuovi francobolli renderanno inoltre omaggio a serie Tv classiche come Alfred Hitchcock Presenta, Perry Mason, Ed Sullivan Show e Twilight Zone (Ai Confini della Realtà).







Voli spaziali


A partire da quest’anno si potrà volare nello spazio a “basso costo”.

L’annuncio viene dalla compagnia californiana Xcor Aerospace che sta mettendo a punto un’aeronave supersonica capace di viaggiare a 4.200 chilometri all’ora.

La missione della Xcor Aerospace è quella di ridurre i costi dei voli spaziali.

Chi volesse partire con l’aeronave spenderà 63mila euro.

Un bel risparmio visto che con la pioniera Virgin Galactic si spende il doppio.

Sognare, invece, non costa nulla.







I 50 anni di Barbie


Il 9 marzo dello scorso anno ha compiuto 50 anni la bambola più famosa del mondo.

E visto che la concorrenza si fa sempre più agguerrita, la casa produttrice, la Mattel, ha deciso di rifarle lo stile.

La barbie rappresenta un quinto degli introiti totali della Mattel con un incasso di 1,2 miliardi di dollari nel 2008.

Le vendite, però, sono in flessione, colpa di giocattoli più tecnologici e di altre bambole che cercano di usurparle il trono da regina.











15 commenti:

  1. ciao Paola
    buon inizio settimana all'insegna del caldo torrido ... e ahimè della voglia di mare, sole, spiaggia ... non bastano mai ... eheheheh

    un abbraccio ed un ^___________^

    RispondiElimina
  2. La "pillola" riguardante il gatto George l'ho proprio assaporata e gradita.
    Che bella storia.
    Grazie Paole', migliaia di queste pillole.

    RispondiElimina
  3. Ciao Paola,
    forte,queste pillole!!!
    George...è tenero!!!si suol dire,non è mai troppo tardi.
    Francobolli speciali...è giusto commemorarli,
    in fondo hanno fatto la storia.
    Voli spaziali...è troppo caro...non finirò mai
    ad estinguere il mutuo.
    La Barbie...felicità per i suoi 50 anni,non li dimostra proprio.
    Buon inizio settimana cara Paoletta...
    Un abbraccio ed un bacio a Te & Co da Anna2.

    RispondiElimina
  4. un mega-abbraccio tutto per te !!!

    ^_______________________^

    RispondiElimina
  5. La storia del gatto George è quella che più di tutte mi ha toccato, 13 anni sono tanti, mi chiedo se i suoi proprietari l'hanno riconosciuto subito, prima di verificare il microchip, deve essere stata una sorpresa indescrivibile! e poi siccome sono curiosa mi chiedo dove possa essere stato George per tutto quel tempo! Forse ha girato per il mondo o forse gli era impossibile tornare nella sua vera casa e appena ha potuto l'ha fatto!
    Viaggiare nello spazio lo sai che non mi interessa? Nemmeno se fosse gratis, ti dirò che preferisco viaggiare per il mondo e volare con la fantasia, ma amo toccare quello che vedo, la spiaggia, il mare, l'erba, le foglie, la pioggia, il contatto con le cose per me è vitale e lo spazio lo sento così impalpabile...
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Cara Paola io sto morendo dal caldo e faccio fatica a stare davanti al computer ma voglio lasciarti assolutamente un saluto .Graditissime queste piccole curiosità presentate , come sempre , con bellissime immagini .
    Ciao e BUONA NOTTE
    Paola

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola, ti ho nominata per il premio incantesimoVieni a ritirarlo sul mio blog dei premi.
    Bacione

    RispondiElimina
  8. Un sorriso ed un buon giorno a te Paola.
    Gio'

    RispondiElimina
  9. ecco, 63000 euro per una vacanzina
    potrei spenderli.
    cosi al ritorno avrò la certezza di essere un idiota.
    però se abbassassero davvero i costi, un viaggio li lo farei...magari ci resto!

    RispondiElimina
  10. X Anna

    Eh si!!!
    Quando ho letto la storia di George mi ha lasciato veramente basita!!!
    Alcune volte l'amore degli amici pelosetti sono molto più forti rispetto a quelli degli amici a 2 zampe!!!
    Grazie cara Anna della visita è sempre un piacere incontrarti...
    Con un abbraccio "bagnato" ti lascio una felice giornata... bacioni a te e Co

    RispondiElimina
  11. eheheheh sì fa caldo, troppo caldo, meglio stare a mollo in acqua!!!
    fra un po' parto in vacanza e non modero nemmeno più i commenti per un po', ma quando torno recupero....
    un abbraccio ^_______^

    RispondiElimina
  12. è deciso: visto il caldo che già c'è e quello che si preannuncia per la prossima settimana, penso proprio di partirmene in vacanza... mi piacerebbe a tempo indeterminato, ma non è proprio possibile...
    un abbraccio e buon proseguimento anche a te ^____________^

    tornerò il 28
    un abbraccio

    RispondiElimina
  13. dolcissimo George: è la speranza che si concretizza quando il tuo piccolo amico a quattro zampe scompare e cioè che non sia morto ma che abbia trovato qualcuno che si occupi di lui e magari, chissà, di rivederlo un giorno... ciao Paoletta, buona estate^^^

    RispondiElimina
  14. Ciao dolcezza.
    Bellissimo questo post...tenero quello di Gerge...dolcissimo.
    Fà un caldo tremendo ma non me squaglio!!ahahah!scherzo....Dolce serata.

    RispondiElimina
  15. bellissima lo storia del micio...questa è la dimostrazione che gli animali sono migliori degli uomini

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012