Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

3 luglio 2009

Voce nel silenzio








Non riesco ad alzarmi dal letto.


Le lenzuola mi hanno

annodato la coscienza.

lo sento dentro.





Dentro ci scorre la musica.


Sanguigna e letale.


Un alito di vento

nel buio della stanza.


Uno spiraglio di luce

attraverso

le feritoie della tapparella

con la ferocia della naturalezza

mi strappa le note dal cuore.


Percorre il mio corpo...

scava la pelle

lasciando un solco deciso.


Abbraccio la mia anima tremante.


Questo è Silenzio.


La mia voce

vuole arrivare al tuo cuore

è un soffio che ci unisce

e un filo che ci collega

è proprio lui..

il silenzio.


Silenzio della voce...

silenzio dei gesti...

che lascia parlare cio'

che spesso rimane...


Le lenzuola si svuotano.


Ho bisogno di alzarmi...

di mettere i piedi scalzi

sul pavimento.


Braccia lungo il corpo...

occhi chiusi.


Qualcosa è cambiato.







24 commenti:

  1. Cappero che foto, che bella cornice alla tua poesia

    RispondiElimina
  2. A volte i silenzi sostituiscono qualsiasi parola..a volte i soli gesti ci danno amore..bellissima, le foto sono splendide e forti =) ciao! buonanotte!

    RispondiElimina
  3. Qualcosa è cambiato.il silenzio ha parlato.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. al risveglio c'è sempre qualcosa di diverso, di cambiato. il silenzio porta riflessione ed autoanalisi.

    ^_______^

    buon weekend

    RispondiElimina
  5. Ingenuamente, apprezzando il tuo splendido post, m'è tornata in mente una canzone di tanti anni fa "La voce del silenzio", se non sbaglio cantata da Mina.

    RispondiElimina
  6. Le lenzuola rappresentano il sonno che porta l'oblio, la luce del sole che filtra è il filo silenzioso che risveglia e le immagini che hai usato rendono reali le sensazioni che vuoi farci conoscere... questo è quello che ho visto.
    Ciao.

    RispondiElimina
  7. Bellissimo ciò che hai descritto...seppur mi apre un mondo...quello di un silenzio che toglie il respiro.
    La sua malinconia attraversa la mia mente mentre ti leggo...Ne sento ogni fiato.
    E' uno strappo duro e surreale...
    Meno male che esiste quel frammento di luce che oltrepassa la tapparella...e che tiene salde ed ancorate dentro, in bilico, le lacrime.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Come sempre bellissimi versi e splendide fotografie.Insuperabile! Ciao, Martin

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post e splendide foto. Molto suggestivo! Ciao

    RispondiElimina
  10. ciao paola,un pò in ritardo ma ritiro con piacere il tuo premio...
    come devo fare?

    RispondiElimina
  11. Suggestivi versi, il silenzio che tanto racconta, per ascoltare l'anima, bisogna per forza ammantarsi di silenzio. Brava!

    Ps Paola se non fossi andata nel blog di Paola benvenuti, non averi mai saputo che ho dimenticato di farti gli aguri per il tuo onomastico e cosi....

    Auguri di vero cuore per il tuo onomastico....

    e scusami sono un po sbadata!

    ti abbraccio

    RispondiElimina
  12. fantastica poesia, fantastiche immagini.....il risveglio e il silenzio sono due situazioni che mi piacciono.......
    un caro saluto, roberta.

    RispondiElimina
  13. bene, composizione darkeggiante di mio gradimento!

    RispondiElimina
  14. La poesia è bellissima nella sua drammaticità. Ma devo dire che mi trasmette una strana sensazione, visto che poco tempo fa hai detto di non passare un bel momento della tua vita. Spero solo che stia meglio.
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  15. ciao Paola! non venivo sul blog da parecchio!
    Ti ringrazio un pò in ritardo anche per il premio!
    Per la moderazione dei commenti.... stavo provando le impostazioni del blog! e ho lasciato poi così! Magari dopo lo risetto senza moderazione! In effetti forse è meglio... cosi se ci manco si aggiornano da soli i commenti!
    Buon weekend! :-)

    RispondiElimina
  16. Mi hai trasmesso delle buone sensazioni: spero che quel qualcosa sia cambiato in bene!Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. ^______________^

    buon weekend
    da me, c'è il sole e già è tanto

    RispondiElimina
  18. Una poesia molto intima, bello il richiamo frequente del silenzio... sembra di essere in quella stanza ;-)

    RispondiElimina
  19. Anche il silenzio delle volte ha un suono diverso....

    Una bbraccio Paola e buon fine settimana, anche il mio sarà bello perchè finalmente la mia mamma è tornata a casa!!!

    RispondiElimina
  20. Emozionante lo scorrere dei versi che fanno all'amore con le immagini!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  21. Paola, What beautiful poetry that depth, that melancholy, all this poetry is very intimate.
    ^ __ ^
    Congratulations,
    Kiss
    Good Weekend

    RispondiElimina
  22. Bellissimi versi , Paola , intimi , suggestivi ma malinconici ;così pure le foto che così bene si accompagnano ad essi .
    Mi devi scusare se il giorno che mi hai fatto gli auguri non ho contraccambiato ...Sono così distratta che non mi sono resa conto che hai il mio stesso nome . lo faccio adesso augurandoti anche una " buona vita" visto che stai attraversando un momento difficile . Un abbraccio e buona domenica !!!
    Paola

    RispondiElimina
  23. Passavo per un saluto =) buona domenica!!ciao a presto!!ELA

    RispondiElimina
  24. Rimango a guardarti tra il silenzio e i tuoi occhi che continuo a sognare
    rimango a guardarti sempre tremendamente bella, sempre come una stella..
    a volte lucente, a volte abbagliante, sempre quella..
    nel silenzio ascolto il tuo cuore tra liberi spiragli d'amore..
    dove torno a sognare per mai dimenticare.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012