Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

10 maggio 2011

Come la Mantide Religiosa










In questo ultimo periodo di festività...

che ho trascorso in campagna

insieme alle persone a me più care...

non ho potuto distogliere l’occhio

da quanto la natura mi ha regalato...




Ed ecco cosa emerge

dopo alcune informazioni su tale insetto...

per la nascita di questo post...

considerazioni che vestono “ad hoc”

alcune persone...




Sà camuffarsi facilmente...

dove aspetta immobile la sua preda...

per difendersi da attacchi

di eventuali antagonisti...

come la mantide religiosa

apre di scatto le proprie ali

per sembrare più grande...




La profetessa popolare

che porta il malocchio

che preannuncia carestia

e la sua sinistra ombra...

disgrazia...




Aristarco riteneva che la mantide religiosa

è responsabile di mala sorte

e il suo sguardo porta male

a chi ne viene fissato...


Lei che con la sua postura...

le sue zampe sollevate

fanno pensare a mani giunte...

sembra essere quella della preghiera...




E invece...

come la mantide è raffrontabile

alla "vergine velenosa"

dopo essersi accoppiata...

o anche durante l'atto...

inghiotte il maschio partendo dalla testa

mentre gli organi genitali

proseguono nell'accoppiamento...




Violenta...

crudele...

che persegue il suo scopo...

quello di utilizzare il maschio...

così donna divoratrice

uccide gli uomini con la sua arma...




La gelosia e il desiderio di distruggere

diventono motivi conduttori

di questo tipo di donna

che ama relazioni sensazionali

in sè e per sé...

attratta da situazioni triangolari...

che le permettono

di far naufragare qualsiasi rapporto...




Si tratta di una personalità femminile

particolarmente inconscia...

immediata e cieca nel suo modo di agire...




Ma qual è la sua finalità?

Il potere egoico...












18 commenti:

  1. Ciao cara, ti auguro una buona giornata..Della mantide religiosa mi attrae il nome, le zampe giunte, come in preghiera, ma bisogna diffidarne..il tuo paragone ad una donna egoista che vuole ottenere tutto e non si cura del danno che arreca alla famiglia dell'amante sottratto calza a pennello..Mi son sempre chiesta come si possa essere felici sull'infelicità altrui..Bel post, un bacione Paoletta, sei formidabile;-)

    RispondiElimina
  2. PAOLA ciao . Davvero un bel post .
    Mi sono soffermata sulla frase : IL POTERE EGOICO ...Chi è colui che è consapevole della fugacità della vostra forma fisica e psicologica...La nostra mente cerca incessantemente non solo cibo per il pensiero, ma anche cibo per la sua identità: per il suo senso del sé. Questo è il modo nel quale l'ego si forma e ricrea continuamente se stesso e non ha bisogno di continui confronti per avere continue conferme di sè stesso, ed è questo ego che ci porta spesso l'autodistruzione, alla "non vita", alla perenne insoddisfazione. Vivere "oltre"...vivere ora, staccando il pensiero, non chiedersi, stare solo ad osservare sospendendo il giudizio...essere solo quello che si è in quell'istante permettendo finalmente all'"io" di essere sè stesso senza le catene inutimente contorte dell'ego....
    CIAO E BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  3. Che bel post!!!! (finalmente oggi entro). A parere mio non hanno una finalità ben precisa egli nascono così, aggiungo anche, che secondo me questi individui sono talmente aridi di cuore che non si rendono nemmeno loro conto di quanto male stanno ormai facendo in giro. Ma sai come si dice almeno qui a Roma : "Chi sputa in alto in faccia gli torna " Ciao e buona e soprattutto serena giornata .
    La tua amica che ti vuole na cifra de bene !!!!!!

    RispondiElimina
  4. ne ho incontrata anch'io qualcuna: affascinante ma letale!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao ciao!!!
    Carissima....un post veramente particolare...
    Non conoscevo questa storia.
    Ma come dici Tu,allora certe donne,sono veramente ciniche...proprio come certi insetti.
    Sotto sotto sono tanto dolci,eppoi tirano fuori l'arma del delitto...
    Bisogna guardarsi attorno,e ATTENZIONE!!!
    Paola...Sei fantastica!!!
    Riesci da un piccolo insetto ,a collegare una storia.
    Buon inizio settimana...Un abbraccio ed una carezza a Te & Co.

    RispondiElimina
  6. A me viene in mente anche un altro tipo di donna paragonabile alla mantide religiosa.
    Penso infatti a quelle madri divoratrici dei propri figli.
    Quelle che, oltre a guidare e proteggere, influenzano e plasmano intellettualmente e moralmente le loro creature...manipolandole senza dare loro modo di sviluppare una minima difesa...
    Le considero pericolose quanto quelle amanti che fagocitano tutto cio' che possono senza curarsi delle conseguenze...
    Certo che ne nascono di riflessioni a contatto con la natura!
    Un abbraccio!
    Dony

    RispondiElimina
  7. Le donne "mantidi" sono le più pericolose,l'insetto non ha la capacità di ragionare e quindi non è condannabile,anche se è uno dei meno amati del mondo animale,ma le donne non hanno scusanti,un abbraccio

    RispondiElimina
  8. X Anna

    Più che storia... è una riflessione che mi è balenata nella mente ammirando questo insetto... incuriosita mi sono documentata ed ecco nato il confronto... infatti l'uomo è paragonabile a qualsiasi tipo di animale... basta soffermarci e ammirare le gestualità di ognuno per rendersene conto... :-)))
    Grazie Anna cara sei sempre gentilissima... un abbraccio forte per augurarti una lieta giornata... bacioni a te e Co

    RispondiElimina
  9. ciao Paola
    anche la mantide religiosa è una figura carica di sensualità

    ^__________^

    RispondiElimina
  10. Hai capito che tipetto? Buona da fare arrosto.
    Fortuna che soggetti - o soggette? - così non ne ho mai incontrate e che adesso non posso più interessare chicchessia.

    RispondiElimina
  11. Paola, certe persone sono diaboliche... questo post descrive molto bene chi ti dice parole dolci davanti, mentre t'infilza una spada alle spalle...
    Ci siamo capite.

    P.S. qualche blogger mi comunica che quando apre il mio blog vede pagine di pubblicità non gradite.
    Cosa posso fare?
    Grazie di tutto.
    Baci

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola,è facile incontrare questo tipo di "anima-letto"dove tutto prende e nulla da,ma tutto torna poi con il tempo.
    Buona serata.
    Un intenso abbraccio.

    RispondiElimina
  13. Carissima, per fortuna in questo momento il blog mi funziona... quindi ne approfitto per mandarti un grande bacio e buon finesettimana^___^
    bellissimo post^^

    RispondiElimina
  14. Si può nuovamente commentare, che bello!

    RispondiElimina
  15. Cara Paoletta ti auguro un bel fine settimana, con affetto:-)

    RispondiElimina
  16. Dopo una settimana di disagi dovuti alla manutenzione programmata andata male della piattaforma Blogger ed in attesa del ripristino di tutto ciò “scomparso” inserisco i commenti che ad oggi non sono ancora stati reinseriti e che non appena riappariranno eliminerò...



    Gianna ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Come la Mantide Religiosa":

    Paola, certe persone sono diaboliche... questo post descrive molto bene chi ti dice parole dolci davanti, mentre t'infilza una spada alle spalle...
    Ci siamo capite.

    P.S. qualche blogger mi comunica che quando apre il mio blog vede pagine di pubblicità non gradite.
    Cosa posso fare?
    Grazie di tutto.
    Baci

    Postato da Gianna in POLVERE DI STELLE alle 12/5/11 18:04




    Achab ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Come la Mantide Religiosa":

    Ciao Paola,è facile incontrare questo tipo di "anima-letto"dove tutto prende e nulla da,ma tutto torna poi con il tempo.
    Buona serata.
    Un intenso abbraccio.

    Postato da Achab in POLVERE DI STELLE alle 12/5/11 19:32

    RispondiElimina
  17. Io posso dirti che ne ho sempre avuto paura, sia dell'insetto che delle persone che ne sono i rappresentanti tra le specie umane!
    Un abbraccio
    SAbrina&Luca

    RispondiElimina
  18. Ciao cara Paola, la mantide religiosa mi ha sempre fatto paura, mi e' sempre sembrata un insetto crudele, dall'aspetto inquietante e minaccioso. E' terribile il senso di paura che fanno scaturire creature cosi'.
    Ti abbraccio forte, e' sempre bello leggerti :)

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012