Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

27 settembre 2010

Il lupo e la luna










In una calda notte di luglio di tanto tempo fa un lupo, seduto sulla cima di un monte, ululava a più non posso.




In cielo splendeva una sottile falce di luna che ogni tanto giocava a nascondersi dietro soffici trine di nuvole, o danzava tra esse, armoniosa e lieve.


Gli ululati del lupo erano lunghi, ripetuti, disperati.

In breve arrivarono fino all’argentea regina della notte che, alquanto infastidita da tutto quel baccano...


gli chiese:

Cos’hai da urlare tanto?

Perché non la smetti almeno per un po’?

Ho perso uno dei miei figli, il lupacchiotto più piccolo della mia cucciolata.

Sono disperato… aiutami! rispose il lupo.


La luna, allora, cominciò lentamente a gonfiarsi.

E si gonfio, si gonfiò, si gonfiò, fino a diventare una grossa, luminosissima palla.

Guarda se riesci ora a ritrovare il tuo lupacchiotto... disse, dolcemente partecipe, al lupo in pena.


Il piccolo fu trovato, tremante di freddo e di paura, sull’orlo di un precipizio.

Con un gran balzo il padre afferrò il figlio, lo strinse forte forte a sé e, felice ed emozionato, ma non senza aver mille e mille volte ringraziato la luna.

Poi sparì tra il folto della vegetazione.


Per premiare la bontà della luna, le fate dei boschi le fecero un bellissimo regalo... ogni trenta giorni può ridiventare tonda, grossa, luminosa, e i cuccioli del mondo intero, alzando nella notte gli occhi al cielo, possono ammirarla in tutto il suo splendore.

I lupi lo sanno!!!


E ululano festosi alla luna piena!!!








19 commenti:

  1. Bellissima storia,complimenti

    RispondiElimina
  2. Bellissima leggenda, con cui spiegare gli ululati dei lupi alla luna! in genere l'ululato ci sembra qualcosa di sinistro, ma basterà ricordare questa fiaba perché l'evento si tinga di un colore ben diverso.. grazie per avercela proposta. Ciao Paola,ti auguro una buona settimana e ti lascio un caro saluto

    RispondiElimina
  3. Hi Paola,

    as always, your designs and your stories captivate my imagination and touch my heart with warm affection. Thank you for sharing this story about the crying wolf and the grateful moon. We all need more gratitude sometimes, even in the face of constant change and loudness turmoil.

    Staying in touch with you my dear friend...

    kisses

    xoxoxooxoxxo

    RispondiElimina
  4. Paoletta cara, la tua fiaba è carica di sensibilità. Emozionante! ciao un bacino

    RispondiElimina
  5. Paolettaaaaaa,
    che bella questa tua favoletta, bella e tenerissima e che puo dirci tante cose.
    Quante volte nella vita, come l'ululato dei lupi della tua favoletta, immaginiamo quello che a volte in effetti non è,
    invece se riflettiamo riusciamo a trovare il bene anche in quello che ci pareva, a prima vista, poco rassicurante..... A volte i regiudizi possono condizionare...
    Appena ho un pochino di tempo ti dedicherò una favoletta proprio per riallacciarmi a questa tua che mi è piaciuta tantissimo.
    Una stritolatina ad inizio di settimana che ti auguro bellissima
    e baciotto sfavillante
    Bruna

    RispondiElimina
  6. Cara Paola è sempre fantastico leggere questa favola, poi scritta così, con delle bellissime foto rende proprio bene. Una buona giornata da Torino, ed un bacio. Sei una persona ricca dentro:-)

    RispondiElimina
  7. Paola.
    Che bella favola che hai scritto , anche le foto sono bella da vedere .. Pensa che prorio l'altra sera ho letto un libro che parlava dei lupi .Quel che ho capito e che sono i cani che appartengono alla famiglia dei lupi..originariamente non esistevano le razze canine..ma solo la specie lupo..successivamente l´uomo ha modificato i geni di alcuni lupi in laboratorio a suo piacimento, facendo accoppiare i loro esperimenti sono nati a loro volta dei cuccioli e ancora cuccioli..dunque del lupo oltre all´aspetto, anche se alcune razze di cane sono state cosi´modificate e create attraverso vari accoppiamenti che non si identificano neanche nel loro padre, comunque da questi si sono persi i comportamenti e gli aspetti caratteristici del lupo..tutto e´nato dall´uomo, e´stato l´uomo a modificare nei geni il verso dei cani, per renderli piu´docili e meno selvaggi e cosi´anche su altre cose.ciao
    Complimeti .. Scrivi favole da sogni, continua ancora a farci sognare .. UN BACIO LINA

    RispondiElimina
  8. Adoro i lupi!!! :)Che belle favole!

    RispondiElimina
  9. Ciao Paoletta,
    mi ci voleva proprio una favola per tirarmi sù
    il morale!!!
    come sono belle le favole!!!
    Ed è vero...Ogni volta che la luna è piena,
    i lupi ululano...Io ci faccio caso, e penso che un lupachiotto è stato trovato.
    Ciao Paola,buon inizio settimana...
    Una carezza ed un baciotto a Te & Co.

    RispondiElimina
  10. Se fossi in te la darei da leggere nelle scuole, almeno per i più piccoli.
    Far sapere loro perché i lupi "parlano" con la luna.

    RispondiElimina
  11. X Anna

    Ma carissima non ti abbattere il morale cerca di tenerlo sempre alto... :-)))
    E meno male che esistono le fiabe per donarci una riflessione ed un sorriso...
    Ehiiiiiiiii... scappo ma ti stringo forte forte lasciandoti una splendida giornata... bacioni a te e Co!!!

    RispondiElimina
  12. ciao Paola
    scusa l'assenza, ma la riorganizzazione del lavoro e il cambio di orari mi rallenta nella gestione del blog... è questione di organizzazione... ce la posso fare!!!
    scusami se sono troppo assente
    un abbraccio e buon weekend ^__________^

    RispondiElimina
  13. Ciao Cara,bellissima leggenda,la luna è sempre stata complice degli innamorati ed è ospite d'onore nella poesia. Anche amica degli agricoltori nelle semine. Evviva la luna!

    Ciao Dolce Paoletta, un abbraccione.

    RispondiElimina
  14. adoro le favole...edulcorano la realtà...:)
    Ciao...buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara Paola ^____^, tutto bene?? Che bellissima storia ci hai raccontato, molto fantasy!! Adoro le storie che riguardano la luna,
    perchè credo che in qualche modo essa influenzi molti nostri comportamenti!
    Ci sentiamo presto, un abbraccio e un grande bacio!!

    RispondiElimina
  16. Bella la luna ,mitica , dolce , intrigante , complice , suadente .
    Le tradizioni popolari con le fiabe e leggende l'hanno resa misteriosa e ricca di significati .
    Ciao Paola , complimenti per la tua bella favola !

    RispondiElimina
  17. Ciao Paoletta, buona domenica:-)

    RispondiElimina
  18. mi piace questa storia veramente !

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012