Informazioni personali

La mia foto
Beh... la premessa è... i ladri nn possono rubare l'amore... ma spesso l'amore rende ladri... Cercate di vivere la vita e goderne della sua felicità... e poi... se vi stuzzica la curiosità... seguitemi!!!

28 agosto 2009

Pillole 2








Sempre leggendo qua e là...

ecco altre notizie...







Computer svela età

Un gruppo di studiosi dell’università dell’Illinois ha messo a punto un particolare programma informatico in grado di stabilire l’età di un individuo attraverso l’osservazione al computer del viso.

Oggi lascia ancora qualche margine di incertezza, ma presto sarà in grado di fornire l’età precisa.

Ideato per ragioni di sicurezza, soprattutto a difesa dei minori, se applicato nei distributori automatici delle sigarette, impedirà l’acquisto agli adolescenti.

Stessa cosa per l’acquisto di alcolici presso bar e locali di divertimento.

Il computer esaminerà i loro volti e dirà: “Non hai l’età”.




Hollywood in fumo

Una coltre di fumo offuscava i volti dei divi più famosi di Hollywood.

La sigaretta conferiva fascino, eleganza, indipendenza.

In realtà nel cinema hollywoodiano il fumo delle sigarette svolgeva un ruolo ben preciso, quello di pubblicizzare determinate marche.

Tra gli anni ’30 e ’50 le multinazionali delle sigarette pagavano lautamente attrici e attori come Joan Crawford, Gary Cooper, Clark Gable.

Lo ha denunciato la lega americana anti-fumo Tobacco Control attraverso una indagine dei ricercatori dell’università della California.

La scoperta è stata quella di sostanziosi contratti alle star di Hollywood.

I più pagati erano Clark Gable, Myrna Loy, Spencer Tracy.

All’epoca, venivano ricompensati con 10mila dollari all’anno.




Le città in bianco

Verniciare le città di bianco è utile per combattere il riscaldamento del Pianeta.

“Se cento delle maggiori città del Pianeta dipingessero i loro tetti di bianco e scegliessero per la pavimentazione materiali più riflettenti sostituendo, ad esempio, l’asfalto con il cemento, l’effetto di raffreddamento sarebbe massiccio”.

E’ quanto hanno spiegato un gruppo di ricercatori alla conferenza sui cambiamenti climatici tenutasi a Sacramento, in California.
Basterà davvero?

Intanto la California ha già deciso che da quest’anno tutti i tetti dovranno essere di colore bianco.



La pensione di Varenne

Varenne, il cavallo pluridecorato vincitore di 51 gran premi, vive in una pensione dorata.

Per sei mesi l’anno, dalla piana torinese di Vigone si trasferisce in Svezia dove soggiorna in una scuderia di lusso con vista sul lago Malaren.

Ipercoccolato: redini personalizzate, zuccherini con logo, avene selezionate e cibo biologico.

Il suo tredicesimo compleanno è stato festeggiato con tanto di torta e candeline.

Un trattamento speciale per un cavallo davvero unico.

Non ci sarà un altro Varenne, anche se dalla Svezia partono le provette contenenti il suo seme.

Destinazione: allevamenti australiani, asiatici, sudamericani.





16 commenti:

  1. Informazioni molto interessanti, pensavo per la prima, la macchina rivelatrice di età, non credo sarà così precisa, ci sono persone che risultano più piccole di quanto siano veramente, vorrei saperne di più, mi informerò..grazie per le notizie, ti auguro una buonanotte splendida, a presto..un bacio..

    RispondiElimina
  2. Paola, stammattina sono mattiniera, visto quanto ho dormito ieri..ho dato uno sguardo al tuo blog aggiornato, sono stata catturata dal tuo post.
    Informazioni interessanti, non ne conoscevo manco una...mi piace quella dove attraverso il pc, si vede l'età...questa è importante, darebbe un margine di sicurezza ai tanti ragazzi e ragazze... quella delle case tutte bianche mi ha ricordato i film di fantascienza...un pianeta tutto bianco, cosi fiori e piante decorerebbero ancor di più l'ambiente...quella del cavallo è il massimo...
    quella delle sigarette, non mi ha sorpresa, il cinema usava questi trucchi, credo che lo faccia ancora...
    Post, molto interessante e informativo...grazie.
    Buona giornata..bacio

    RispondiElimina
  3. Notizie curiose e interessanti.
    Grazie Paola.

    RispondiElimina
  4. Cara Paola,
    questa cosa che stanno pensando di mettere computer sulle macchinette per determinare l'età mi inquieta un po'... mi fa pensare all'embrione di una società come quella rappresentata in minority report dove si cercava di prevenire il crimine... non mi piace.

    Per quanto riguarda il fumo, questi americani hanno veramente rotto... a volte diventano così bacchettoni che facciao fatica a credere che si possa diventare tanto gretti. Le marche di sigarette pagavano i divi di hollywood... scusa ma non è quello che fanno migliaia di altre industrie? E che mi dite di quelli che vengono pagati per promuovere il prozac?...

    Bella questa cosa delle città in bianco... mi sembra un'ottima idea! Finiremo col creare tante piccole Santorini anche al nord!

    Varenne! Beh... penso proprio che sia il minimo, dopo quello che ha fatto guadagnare ai proprietari, non credi?

    Grazie per le notizie, Paola!

    Buona giornata!

    Enrica

    RispondiElimina
  5. casa mia è completamente bianca, ma ....


    ciao cara amica blogger, ti auguro
    buon weekend

    ^__________^

    RispondiElimina
  6. Un piccolo Honest Scrap Award per i blog più belli per te! Un bacio

    RispondiElimina
  7. CIAO PAZZA !!!! AUGURI PER IL TUO BLOG LA SCLERATA è TORNATA A FAR DANNI CON LA TASTIERA TATATATA' MI SONO ANCHE ABBRONZATA UN POCHETTO ORA LEGGO IL POST CIAO PAZZA .....!!!!!

    RispondiElimina
  8. Paola, interessanti queste notizie...brava
    Un bacione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. dimmi sto programma sono curioso di conoscerlo

    RispondiElimina
  10. mi piace l'idea delle città con i tetti bianchi. Chissà che effetto vederle!

    RispondiElimina
  11. Interessante la storia del fumo, mi ricordo che in un film con Humprhey Bogart qualcuno si divertì a contare quante sigarette aveva in mano -)
    Se passi da me c'è un premio per te, spero ti faccia piaceere :-)
    Buona serata :-)

    RispondiElimina
  12. Paole' ecco spiegato il fatto per cui non acquisto più quotidiani e neppure settimanali, quindicinali, mensili e via dicendo.
    Basta passare dal tuo post e vengo a conoscenza di buone notizie.

    RispondiElimina
  13. Quante notizie interessanti!

    RispondiElimina
  14. ciao Paola
    è l'ultimo weekend di agosto... approfittiamone....
    ^___________^

    RispondiElimina
  15. Ciao,Paola,bella scorta di notizie per i più pigri,come me,che non vanno molto a cercare.
    Mi piace l'idea delle città bianche.Va bene dove lo smog non la fa da padrone,purtroppo,ma si può tentare.Ciao,ciao e felice domenica

    RispondiElimina
  16. Ciao tesorona!!bello questo post,interessante direi anche troppo.Mah!quella delle macchinette sull'età,m'inquietano anche me!Paola hai visto?è ritornata la pazzerella di Marianna!mò facciamo caos!!ahahahah!un bacione.

    RispondiElimina

La moderazione dei commenti è stata attivata e verranno approvati dall'autrice del blog.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi



…E sono tua....
Come quando per gioco
mi tieni nel cerchio di fuoco,
Stringendolo lentamente
fino a rendermi meravigliosamente
tua...

E sono tua....
nell’ebbrezza dei tuoi desideri
e della tua passione....
La stessa passione che dà
un significato in più
ad ogni volta che ti dico
che ti amo...
ad ogni volta che ti dico
che ti voglio...

Visualizzazioni totali

Dal 25.03.2009

Dal 18.12.2012